Pubblicato il decreto MISE “Asseverazioni” per Super Ecobonus 110%

Le asseverazioni, che il “Tecnico Abilitato” compilerà online sul portale web dell’Enea, sarà possibile farle anche in corrispondenza degli stati di avanzamento lavori (massimo 2) oltreché al termine dei lavori

13 ottobre 2020 - 459

Nella Gazzetta Ufficiale n. 246 del 5 ottobre 2020 è stato pubblicato il Decreto del Ministro dello sviluppo economico datato 6 agosto 2020  “Requisiti delle asseverazioni per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici”  (cd. Asseverazioni), decreto che fissa il contenuto e le modalità di trasmissione dell’asseverazione dei requisiti per gli interventi di eco bonus di cui ai commi 1, 2 e 3 dell’articolo 119 del D.L. n. 34/2020, requisiti definiti nel decreto “Requisiti Ecobonus”.

 

Dette asseverazioni, che il “Tecnico Abilitato” compilerà online sul portale web dell’Enea, sarà possibile farle anche in corrispondenza degli stati di avanzamento lavori (massimo 2) oltreché al termine dei lavori.

 

Il decreto stabilisce altresì i controlli a campione che saranno fatti per verificare la regolarità delle Asseverazioni e le sanzioni comminate a chi rilascia attestazioni ed asseverazioni infedeli e la successiva comunicazione all’Agenzia delle Entrate ed al Ministero dell’economia e delle finanze per lo svolgimento delle attività che comportano la decadenza dal beneficio ed il risarcimento dei danni eventualmente provocati dall’attività prestata.

 

Nella nota di approfondimento sono evidenziate le procedure da seguire per l’asseverazione.

MV.mb